27.01.17 – INAIL : la prevenzione dello spreco alimentare

Il progetto SPAIC contro lo spreco 

L’INAIL e il Ministero della Salute hanno dato il via ad un progetto contro lo spreco alimentare denominato SPAIC . Il punto di partenza è la diffusione di un comportamento responsabile nei confronti della sicurezza alimentare e nutrizionale.

Il punto di partenza del progetto SPAIC ( Cause dello spreco alimentare ed interventi correttivi ) sono i giovani in quanto ha l’obbiettivo di formare ed educare i ragazzi ad una condotta giudiziosa contro gli sperperi di cibo. Il progetto inoltre si prefigge lo scopo di redigere una raccolta dati al fine di identificare la vita dei consumatori ed il loro comportamento in quanto è proprio quest ultimo che influenza la quantità di alimenti sprecati.

Lo spreco alimentare nel nostro Paese è pari a 8,4 miliardi di euro e nell’Unione Europea il cibo sprecato arriva fino a 90 milioni di tonnellate. 

 

 

Gruppo SOI - Divisione SIAL - Via Brofferio 3, 10121 Torino - Tel. 011 5623454 - Fax. 011 5629090 - P. IVA 02774280016