RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Valido come aggiornamento per RLS  ai sensi dell’art. 37, comma 11, del D.Lgs. 81/2008

Docente
Nicola Tolomeo – Ingegnere esperto in sicurezza nei luoghi di lavoro

Argomenti trattati

MODULO BASE – ore 9,00-13,00

  • Valutazione rischi, misure preventive e protettive: il ruolo fondamentale del RLS nella redazione del
    DVR
  • Come incrementare la sicurezza in azienda ogni giorno
  • Ruoli e responsabilità: dalla non conoscenza alla dimenticanza
  • Serietà ed efficacia della formazione ed addestramento
  • Il DUVRI, inteso come valido strumento per la selezione e valutazione delle imprese appaltatrici

TEST DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

MODULO DI APPROFONDIMENTO – ore 14,00-18,00

  •  Le responsabilità del lavoratore in materia di salute e sicurezza: i recenti orientamenti della Corte di  Cassazione
  • Il principio della “massima sicurezza tecnologicamente disponibile”
  • Manutenzione e verifiche periodiche attrezzature/impianti
  • I rischi del lavoro “isolato”
  • “Smart working”, salute e sicurezza sul lavoro 

TEST DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

 

CONTATTI

SOI S.r.l.
Tel. (011) 562 34 54 / 562 36 38 / 562 34 88
sialconsulenza@sialsicurezzalavoro.it

 

Richiedi informazioni

 

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Il corso è valido come aggiornamento per RSPP, ASPP, Coordinatori, Formatori area 2, Lavoratori, Preposti, Dirigenti (6 ore).

Docente
Alessio Toneguzzo – Ingegnere esperto in sicurezza nei luoghi di lavoro e compliance aziendale

Argomenti trattati

  • Le fonti normative da cui scaturiscono gli obblighi di sicurezza del lavoro
  •  Corretta individuazione dei soggetti aziendali debitori di sicurezza: rispettivi compiti e responsabilità
  •  Classificazione dei rischi, criteri di valutazione e adozione delle misure di prevenzione
  •  Simulazione di safety audit e redazione del relativo report
  • Le verifiche in materia di

– nomine, designazioni, deleghe, incarichi
– ordini di servizio
– verbali di consultazione
– verbali di riunione
– protocolli sanitari
– piani formativi
– verbali di avvenuta formazione e addestramento
– relazioni tecniche
– piani di miglioramento
– DVR, DUVRI, MOG
– infortuni e malattie professionali, denunce
– attrezzature e luoghi di lavoro
– registri di controllo e verbali di verifica
– dichiarazioni, autocertificazioni

TEST DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

 

CONTATTI

SOI S.r.l.
Tel. (011) 562 34 54 / 562 36 38 / 562 34 88
sialconsulenza@sialsicurezzalavoro.it

 

Richiedi informazioni

 

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Il corso è valido come aggiornamento per RSPP, ASPP, Coordinatori, Formatori area 2, Lavoratori, Preposti, Dirigenti (6 ore).

Docente
Barbara Thomas – Ingegnere esperto in ambiente e compliance aziendale

Argomenti trattati

  • Tipologie di autorizzazioni alle emissioni in atmosfera e obbligo di convogliamento (AUA, AIA, AVG, emissioni in deroga, normativa regionale, ecc.)
  • Definizione di scarico idrico, autorizzazione allo scarico idrico e Autorità competente in funzione del ricettore
  • Definizione di rifiuto, classificazione, deposito temporaneo e tenuta della documentazione obbligatoria (formulari di identificazione dei rifiuti, registro Ndi carico e scarico, MUD)
  • Valutazione di impatto acustico e limiti comunali/nazionali
  • F-Gas: definizioni, normativa per il controllo periodico, normativa per la qualifica dei manutentori e nuovo decreto italiano per la registrazione dei controlli e del recupero dei gas
  • La corretta prevenzione contro l’inquinamento del suolo e del sottosuolo: vasche di contenimento e di raccolta, controlli sui serbatoi interrati, ecc.
  • TEST DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

 

CONTATTI

SOI S.r.l.
Tel. (011) 562 34 54 / 562 36 38 / 562 34 88
sialconsulenza@sialsicurezzalavoro.it

 

Richiedi informazioni

 

 

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Il corso è valido come aggiornamento per RSPP, ASPP, Coordinatori, Formatori area 2, Lavoratori, Preposti, Dirigenti (6 ore).

Docente
Paolo Trentini – Ingegnere esperto in sicurezza nei luoghi di lavoro e compliance aziendale.

Argomenti trattati

  • L’arrivo in ufficio del Responsabile di Manutenzione, l’assegnazione degli interventi ai manutentori sulla base del Piano di Manutenzione Generale e la registrazione degli interventi
  • La gestione delle richieste di intervento manutentivo straordinario e la registrazione degli interventi
  • Quante tipologie di manutenzione ci sono?
  • La qualifica tecnico-professionale degli appaltatori utilizzati per gli interventi di manutenzione
  • Incontro con l’Ingegneria per l’installazione di una nuova attrezzatura. Focus su quali sono le caratteristiche da approfondire: emissioni in atmosfera, scarichi idrici, ergonomia, Marcatura CE
  • Gestione dei fornitori a cui è stata appaltata la gestione degli F-Gas
  • Come si procede nel caso in cui l’Ingegneria affermi che l’introduzione della nuova attrezzatura rende necessario modificare in modo sostanziale il resto della linea produttiva?
  • La gestione dei rifiuti di officina
  • Il mantenimento dei registri di controllo prescritti dalle autorizzazioni ambientali
  • La verifica delle qualifiche
  • TEST DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

 

CONTATTI

SOI S.r.l.
Tel. (011) 562 34 54 / 562 36 38 / 562 34 88
sialconsulenza@sialsicurezzalavoro.it

 

 

Richiedi informazioni


Gruppo SOI - Divisione SIAL - Via Brofferio 3, 10121 Torino - Tel. 011 5623454 - Fax. 011 5629090 - P. IVA 02774280016