19.12.16 – DIRETTIVA SUGLI INQUINANTI ATMOSFERICI: NUOVI OBIETTIVI DI RIDUZIONE UE

Inquinanti atmosferici: entra in vigore a fine anno una nuova direttiva UE

Gli inquinanti atmosferici sono l’oggetto della nuova direttiva che entrerà in vigore il 31 Dicembre 2016, la Direttiva UE 2016/2284 del Parlamento europeo e del Consiglio UE in cui si fa riferimento alla riduzione delle emissioni nazionali di determinati inquinanti atmosferici.

Di seguito si citano gli obiettivi di tale direttiva:

“Al fine di tendere al conseguimento di livelli di qualità dell’aria che non comportino significativi impatti negativi e rischi significativi per la salute umana e l’ambiente, la presente direttiva stabilisce gli impegni di riduzione delle emissioni per le emissioni atmosferiche antropogeniche degli Stati membri di biossido di zolfo (SO2), ossidi di azoto (NOx), composti organici volatili non metanici (COVNM), ammoniaca (NH3), e particolato fine (PM2,5) e impone l’elaborazione, l’adozione e l’attuazione di programmi nazionali di controllo dell’inquinamento atmosferico e il monitoraggio e la comunicazione in merito ai suddetti inquinanti e agli altri inquinanti indicati all’allegato I e ai loro effetti”.

 

Gruppo SOI - Divisione SIAL - Via Brofferio 3, 10121 Torino - Tel. 011 5623454 - Fax. 011 5629090 - P. IVA 02774280016