06.03.17 – Il Decreto a tutela dell’ambiente dai rifiuti da fumo

Un Decreto per i rifiuti da fumo : sanzioni e campagne informative

Il Ministero dell’Ambiente fornisce, con Decreto del 15 Febbraio 2017, disposizioni inerenti ai rifiuti di prodotti da fumo e di rifiuti di piccolissime dimensioni.

Il Decreto, allarticolo 255, comma 1-bis, indica le sanzioni amministrative pecuniarie per chiunque abbandoni i rifiuti in esame ed inoltre stabilisce che il 50% delle somme ottenute dalle sanzioni andranno versate in un apposito Fondo istituito presso il Ministero dell’Ambiente. Il restante 50% della somma verrà destinata ai comuni nel quale sono avvenute le violazioni con il vincolo di destinarli a campagne di informazione volte alla sensibilizzazione dei consumatori. Queste modalità appena descritte vengono esplicate nell’articolo 263 comma 2-bis.

Il Decreto invita i comuni, all’articolo 4, di installare una rete di raccoglitori per la raccolta dei mozziconi, in seguito ai proventi ricevuti, segnalandone la collocazione.

 

 

Gruppo SOI - Divisione SIAL - Via Brofferio 3, 10121 Torino - Tel. 011 5623454 - Fax. 011 5629090 - P. IVA 02774280016